Temperatura dell’acqua e durata di infusione

Ogni volta che preparate il tè per poterlo gustare, apprezzarlo ed esaltarlo è necessario tenere in considerazione due importanti variabili: la temperatura dell’acqua e la durata di infusione.

Ogni tipologia di tè, verde, bianco, nero, oolong e così via, ha infatti bisogno di particolari attenzioni quando viene infuso, attenzioni che sono specifiche per ogni tipologia. Anche se provengono tutte dalla stessa pianta, le foglie del tè subiscono processi di lavorazione differenti che determinano le diverse tipologie di tè: ciò significa colori, aromi e sapori ogni volta differenti.

Prestare attenzione a temperatura e a tempo non significa preparare il tè stando con termometro e cronometro in mano contando i secondi, ma solo avere qualche accortezza in più per gustare al meglio la vostra deliziosa bevanda.

Generalmente l’acqua con temperatura più calda viene utilizzata per preparare quei tè che sono molto ossidati, come gli oolong.  L’acqua con temperatura meno calda andrà utilizzata invece per i tè verdi o i tè bianchi, le cui foglie sono più “delicate”.  Fate però attenzione a non bollire troppo l’acqua, anche per i tè più ossidati non si dovrebbero superare i 95° gradi.

Qui di seguito troverete alcune indicazioni sulla durata dell’infusione e sulla temperatura dell’acqua per tipologia di tè:

Tè bianco: 75°-85° per circa 3-5 minuti

Tè verde: 70°-80° per 1 minuto o poco più

Tè oolong: 75°-95° per circa 5 minuti

Tè nero: 75°-90° per circa 3-4 minuti

Pu’erh: 90°-95° per circa 2-3 minuti

Queste sono solo delle indicazioni di massima, ma  vi serviranno per aiutare le foglie del vostro tè a dare il massimo in termini di aromi e sapori.

Per la prossima tazza di tè, prova a seguire questi consigli facendo attenzione alla temperatura e al tempo di infusione.

Tip: Se dopo l’infusione il tè è troppo amaro, provate a ridurre la temperatura e il tempo di infusione, se invece vi sembra troppo leggero, aumentate un po’ la durata dell’infusione e la temperatura dell’acqua.



Facebooktwitterpinterest

3 commenti per “Temperatura dell’acqua e durata di infusione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *